Connect with us

Basket

Finisce il sogno. Treviso vince anche gara 3 e vola in semifinale

Rieti si batte ma è costretta ad arrendersi a Treviso che vince anche gara 3.

Finisce il sogno. Treviso vince anche gara 3 e vola in semifinale

Una Treviso stellare ed un arbitraggio al limite del guardabile, condannano Rieti all’eliminazione in gara 3 dei quarti di finale playoff. 85 a 90 il finale, Zeus a casa.

BELLA PARTENZA — E’ un’altra Zeus quella che si presenta a gara 4. Tosta in difesa e precisa in attacco. Rieti va avanti, ma perde Jones per i falli( tre in nemmeno 5 minuti tra cui un tecnico che farà discutere) ed Alviti allora dalla lunga ricuce e sorpassa( saranno 10 per l’ex Eurobasket). Il primo quarto si mantiene sul filo dell’equilibrio, poi però la formazione di Menetti sale in cattedra, colpendo a ripetizione dall’arco. Il parziale è devastante, 32 a 22 e gli ospiti volano sul + 9 al termine del primo tempo.

LA SPERANZA FINALE — La musica non cambia nel terzo quarto, Treviso è brava a gestire il vantaggio, approfittando di un attacco sterile e delle giocate di un Uglietti davvero protagonista. Poi nel quarto periodo sono gli arbitri, con un paio di fischi al limite del guardabile a rimettere in partita il pubblico del PalaSojourner. Il quinto di Toscano è da accademia degli orrori. Nonostante questo la Zeus riesce a ricucire dalla lunetta con un Jones finalmente sul pezzo. La Zeus torna anche a meno 5 ed ha la palla per riaprire definitivamente la gara, ma la tripla di Jackson non trova nemmeno il ferro. Vince Treviso 90 a 85 e vola in semifinale, per Rieti si chiude comunque una stagione bellissima, tra gli applausi del PalaSojourner.

PARZIALI — 19-18; 22-32;17-18;21-20
ZEUS NPC — Jackson 15, Tomasini 7, Casini 5, Toscano 16, Vildera 12, Jones 18, Carenza 8, Bonacini 4 all Rossi
DE LONGHI TREVISO — Tessitori 8, Logan 5, Burnett 19, Sarto 2, Alviti 13, Imrbo’ 16, Chillo 7, Uglietti 12, Severini 8 all Menetti

236 Visite totali, 2 visite odierne

Tutto su Basket