Connect with us

Atletica

Atletica: Parte la caccia alla finale scudetto di Firenze, tutti i protagonisti

Atletica: Parte la caccia alla finale scudetto di Firenze, tutti i protagonisti

Oggi e domani allo stadio Paolo Rosi di Roma, va in scena la prima delle due fasi di qualificazione del campionato di società assoluto. In pista subito i big Roberta Bruni e Daniele Cavazzani

FIRENZE 2019 — Quest’anno sarà una finale particolare quella di Firenze, una finale scudetto dove le due formazioni reatine dovranno difendere i titoli vinti lo scorso anno a Modena. Una doppietta storica lo scorso anno, quando nessuno riusciva a vincere il titolo al maschile e al femminile da 52 anni

SETTORE MASCHILE — A guidare il settore maschile nella prova di Roma ci sarà il saltatore Daniele Cavazzani. Il romano della Studentesca Milardi, in gara nel salto triplo, apre la stagione all’aperto dopo una buona stagione indoor. Con lui nei salti anche il compagno di allenamento Gabriele Chilà nel lungo e l’ottimo Leonardo Orlandi nell’asta, arriva a 4,90. Nella velocità spazio a tanti giovani con capofila Giorgio Trevisani, iscritto nei 200 e nei 400. Mezzofondo con il gruppo Toto Pansini. Purtroppo forfait per il lanciatore Simone Falloni che non può essere della gara per un infortunio alle costole

SETTORE FEMMINILE — Tra le ragazze da seguire l’astista Roberta Bruni, che per l’occasione torna a vestire la maglia rossoblu. L’atleta originaria di Nazzano, vuole subito stupire alla prima gara all’aperto. Con la Bruni tante azzurrine in gara. Chiara Gherardi dopo la migliore prestazione Italiana under 20 nei 150, è attesissima nei 200 domenica. Cecilia Desideri e Martina Carnevale vogliono cominciare bene la stagione nei lanci. Sempre nei lanci è pronta a far volare il suo disco Kasha Hnatiuk. Nel mezzofondo Livia Caldarini e Flavia Ferrari devono portare punti pesanti per la finale scudetto

2,348 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Atletica