Connect with us

Futsal

Real, settimana di riposo. La testa è già al Maritime Augusta e all’obiettivo terzo posto

Real, settimana di riposo. La testa è già al Maritime Augusta e all’obiettivo terzo posto

Settimana di riposo per il Real Rieti e, più in generale, per il campionato di serie A. Spazio alla nazionale, che domenica, in diretta su Rai Sport, disputerà una amichevole di lusso contro l’Argentina, campione del mondo in carica.

SI PENSA AL MARITIME— Inutile sottolineare che la testa, in casa Real, è già proiettata alla sfida contro il Maritime Augusta dei tanti ex. Ci sarà Xuxa Zanchetta, andato a segno anche nella sconfitta interna dei siciliani contro l’Acqua&Sapone, mentre mancherà all’appello Manoel Crema che, ammonito, dovrà scontare un turno di squalifica. Una partita affascinante, anche per la presenza di Dal Cin e Bissoni, altri due ex amarantocelesti che, a modo loro, hanno lasciato un segno importante. Per il Real in arrivo buone notizie, con Rafinha e Jeffe pronti a tornare e Alemao che salterà la sua ultima partita.

TERZO POSTO— L’obiettivo è vincere e chiudere la regular season al terzo posto, evitando cosi di dipendere dai risultati che arriveranno dagli altri campi. Non sarà facile, perchè contro l’Acqua&Sapone il Maritime ha dimostrato di essere in crescita, dopo un periodo di flessione di risultati. Sponda Real il grande ex sarà Davide Putano, che a metà stagione ha lasciato la sicilia per trasferirsi a Rieti. Ancora una settimana di attesa quindi, poi il Real conoscerà la posizione finale e la sua avversaria nel primo turno di playoff, che molto probabilmente sarà la Feldi Eboli.

INTERVENTO OK— Intanto buone notizie arrivano da Bologna, con l’intervento a cui si è sottoposto il patron Roberto Pietropaoli perfettamente riuscita. Nel pomeriggio di ieri il comunicato della società a sottolineare il buon esito dell’operazione, con tanto di foto di un patron sorridente e pronto a riprendersi il suo posto al PalaMalfatti.

3,128 Visite totali, 130 visite odierne

Tutto su Futsal