Connect with us

Rieti, Donati risponde a Capuano: “Stadio? Non sono disposto a rinunciare ad un evento come quello di venerdì per la serie C”

Calcio

Rieti, Donati risponde a Capuano: “Stadio? Non sono disposto a rinunciare ad un evento come quello di venerdì per la serie C”

Botta e risposta tra Capuano e il consigliere con delega allo Sport del Comune di Rieti, Roberto Donati, sulle condizioni del manto erboso dello stadio “Manlio Scopigno” dopo l’impegno della nazionale di rugby Under 20 nel Six Nations contro l’Irlanda di venerdì.

CAPUANO: “CAMPO DISTRUTTO” — Il tecnico, alla vigilia di Siracusa-Rieti aveva parlato di un “campo distrutto, ma come è nella logica quando si ospita una gara di rugby: personalmente per tutta la settimana ho evitato allenamenti proprio per preservarlo perché è impossibile non solo palleggiare, ma fare un passaggio a tre metri. Speriamo che venga ripristinato al più presto, altrimenti sarà un problema”.

DONATI: “STADIO POLIVALENTE” — E nel corso di “Anteprima Sport”, ieri, è arrivata la replica del consigliere Donati, il quale ha evidenziato la durezza dell’intervento di Capuano: “Secondo me il tecnico è stato troppo cattivo, la mia preoccupazione non lo nego era proprio il campo e non ne faccio mistero, ma pensavo peggio. Da amministratore di questa città non sono disposto a rinunciare ad un evento come quello di venerdì per il campionato di serie C o per il Fc Rieti: credo invece fortemente ad uno stadio polivalente”.

3,406 Visite totali, 15 visite odierne

Tutto su Calcio