Connect with us

Futsal

Real da libro cuore. Amarantoceleste in trionfo a Pesaro. Festuccia: “Il mio pensiero è per Stefano Colasanti, questa Coppa è sua”

Real da libro cuore. Amarantoceleste in trionfo a Pesaro. Festuccia: “Il mio pensiero è per Stefano Colasanti, questa Coppa è sua”

Cinquanta minuti, due espulsi, tanti ammoniti, sei gol, sei calci di rigore. Un Real Rieti eroico trionfa nella Coppa Della Divisione a Pesaro contro il Pesaro.

LA PARTITA— Grande spettacolo al Pala Nino Pizza, dove si sono affrontate due squadre super. Il Real però ha il grande merito di ricucire tre volte lo strappo, di rimanere in partita, perché questa è una squadra di tanti campioni. David Festuccia profeta in patria, prima gioia enorme per lui, che dedica un pensiero a Stefano Colasanti con le lacrime agli occhi. Real sotto con il gol Mancuso su calcio di punizione, capace di riacciuffare il match prima dell’intervallo con il siluro di Rafinha. Al riposo è 1-1. Nella ripresa ancora Pesaro avanti con Borruto, prima dell’autogol di Taborda che fissa sul 2-2. Dopo le espulsioni di Honorio e Jefferson è Miarelli ad essere decisivo prima su Jeffe e poi con un super intervento sulla sforbiciata volante di Chimanguinho. Si va ai tempi supplementari sul 2-2. Festuccia si gioca a sorpresa la carta del portiere di movimento ma un errore costa carissimo e permette a Borruto di siglare la doppietta personale e il 3-2. Potrebbe essere la mazzata per il Real che ancora una volta, da grande squadra, trova il pareggio con Chimanguinho che esulta con la solita capriola e fa impazzire i tifosi amarantocelesti. Nei calci di rigore decisivo Putano che neutralizza la conclusione di Taborda, con Kaka, Jeffe e Alemao che realizzano e regalano la Coppa al Real. Secondo trofeo nazionale, ma la sensazione è che di questa squadra sentiremo ancora parlare.

 

IL TABELLINO

 

REAL RIETI-ITALSERVICE PESARO 6-5 d.t.r. (1-1 p.t., 2-2 s.t., 2-3 p.t.s., 3-3 s.t.s.)
REAL RIETI: Putano, Rafinha, Jefferson, Alemao, Kakà, Esposito, Stentella, De Michelis, Jeffe, Joaozinho, Chimanguinho, Micoli. All. Festuccia

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Tonidandel, Honorio, Taborda, Marcelinho, Caputo, Del Grosso, Fortini, Borruto, Mateus, Mancuso, Guennounna. All. Colini

MARCATORI: 4’57” p.t. Mancuso (IP), 18’32” Rafinha (RR), 6’37” s.t. Borruto (IP), 9’08” aut. Taborda (RR), 1’19” p.t.s. Borruto (IP), 2’40” s.t.s. Chimanguinho (RR)

SEQUENZA RIGORI: Marcelinho (IP) gol, Kakà (RR) gol, Taborda (IP) parato, Jeffe (RR) gol, Mateus (IP) gol, Alemao (RR) gol

AMMONITI: Joaozinho (RR), Honorio (IP), Jefferson (RR), Rafinha (RR), Kakà (RR), Chimanguinho (RR), Jeffe (RR)
ESPULSI: al 14’04” del s.t. Honorio (IP) per somma di ammonizioni, al 15’04” del s.t. Jefferson (RR) per somma di ammonizioni

NOTE: al 19’43” del p.t. Marcelinho (IP) calcia a lato un tiro libero

ARBITRI: Giuseppe Parente (Como), Riccardo Davì (Bologna), Angelo Galante (Ancona) CRONO: Natale Mazzone (Imola)

5,139 Visite totali, 5 visite odierne

Tutto su Futsal