Connect with us

Calcio

Rieti, ora o mai più: la Paganese non ha mai vinto. Vietato fare beneficenza

Rieti, ora o mai più: la Paganese non ha mai vinto. Vietato fare beneficenza

Ripartire e non mollare. Sono queste le due parole d’ordine attraverso le quali Ricardo Chéu e il suo staff, stanno cercando di preparare la delicata sfida casalinga di sabato contro la Paganese.

Ripartire perché fortunatamente la stagione è ancora tutta da giocare e di punti a disposizione ce ne sono a sufficienza per raddrizzare la classifica, non mollare perché i 70′ di due settimane fa contro la Juve Stabia e quelli di domenica scorsa contro la Reggina – prima del tracollo finale – lasciano ben sperare. L’organico è incompleto, ormai è assodato, nei ricambi il Rieti è corto e poco assortito, ma negli undici di partenza ci sono delle individualità in grado di garantire equilibrio, gol e (si spera) qualche vittoria).

Beh, lo scontro diretto di sabato rientra nell’ultima casistica: avversario decisamente alla portata, che non eccelle in difesa (33 gol subìti, 8 in più del Rieti stesso), ma neanche in attacco (12 gol realizzati, 2 in più degli amarantoceleste), ma soprattutto che in 13 gare complessive non ha ancora vinto una volta (9 pari e 4 ko).

Quindi, il monito è servito: Rieti, vediamo di non fare ulteriore beneficenza. Per quella, esistono altri luoghi, altre associazioni, altre modalità.

2,116 Visite totali, 15 visite odierne

Tutto su Calcio