Connect with us

Futsal

Real te la ricordi? La meravigliosa Almaty Arena ospiterà la Final Four di Champions League- LE FOTO

Real te la ricordi? La meravigliosa Almaty Arena ospiterà la Final Four di Champions League- LE FOTO

Una pagina di storia dello sport reatino ancora indimenticata e, forse, passata sotto traccia. La trasferta più lunga per giocare una gara ufficiale per una squadra di Rieti, nel lontano Kazakistan, ad un passo dalla Cina, e quella qualificazione tra le quattro migliori d’Eropa sfumata per poco davanti ad oltre 6000 spettatori nella meravigliosa Almaty Arena, che nei prossimi mesi ospiterà la Final Four di Champions Leangue.

AD UN MINUTO DAL SOGNO—  24 novembre 2016 un viaggio in pullman, di fuori oltre venti gradi sotto zero. Quella consapevolezza di voler scendere in campo e provare a fare la storia di una piccola provincia, in uno sport che Rieti aveva imparato ad amare pochi mesi prima con una finale scudetto persa a Teramo contro Asti ed una Winter Cup alzata al PalaMalfatti. Sono passati tanti giorni ma quei ricordi sono vivi anche prima di entrare in campo, sono vivi entrando negli spogliatoi della maestosa Almaty Arena, impianto da 12000 spettatori, un gioiello nel gelo del Kazakistan inaugurato appena due mesi prima nell’ambito degli impianti utili alle Universiadi invernali che si sarebbero svolte da li a poco in quella terra gelida e affascinante. Il Real Rieti c’era quel giorno, quel 24 novembre, a giocarsi contro il Kairat nella prima partita del girone dell’Elite Round di Uefa Futsal Cup una partita chiave per l’accesso alle Final Four della Champions League del Futsal. Divanei 1-0, pareggia i conti Jeffe su assist di Saul, poi la rasoiata del fenomeno Douglas e 2-1 per il Kairat davanti agli oltre 6000 che spingono, poi l’autogol ancora di Douglas e quel 2-2, Marcelo Batista in panchina e tutto il Real accarezzano il sogno, che si infrange ad un minuto dalla fine con il tiro libero di Divanei per il definitivo 3-2 per i padroni di casa. Non serviranno a nulla le due vittorie successive contro Feniks e Nikars Riga, perchè il Kairat chiuderà quel girone con 9 punti volando in Final Four e lasciando un rimpianto enorme al Real.


SONO COSE CHE RESTANO— La Uefa ha annunciato che il prossimo aprile proprio l’Almaty Arena ospiterà la Final Four di Champions, nella quale ci saranno Sporting Lisbona, proprio il Kairat (che ha eliminato l’Acqua&Sapone) e le due spagnole Barcellona ed Inter Movistar, quella del fenomeno Ricardinho. C’è un destino diverso che oggi attende il Real, una stagione fatta di grandi giocatori e grandi obiettivi. Ma leggendo la notizia sul sito della Uefa riaffiorano i ricordi di una giornata nel freddo Kazakistan che ha mostrato Rieti agli occhi di tutta Europa con orgoglio e fierezza, in una giornata che in molti avrebbero dovuto vivere solo per capire, per l’ennesima volta, che il “calcetto” è un’altra cosa. Una pagina di storia forse un po trascurata ma comunque, a modo suo, indelebile.

 

2,602 Visite totali, 15 visite odierne

Tutto su Futsal