Connect with us

Basket

Zeus Npc, pronta la rivoluzione del roster. Martini vuole Jarvis Varnado, Jones l’alternativa

Si muove il mercato. Tempi strettissimi per la sistemazione di un roster competitivo ma a cui manca qualcosa. Jarvis Varnado in cima alla lista dei desideri

Zeus Npc, pronta la rivoluzione del roster. Martini vuole Jarvis Varnado, Jones l’alternativa

Di Jarvis in Jarvis. Martini prepara la rivoluzione del roster dopo le prestazioni non esaltanti del lungo americano Jarvis Williams, apparso un tantino scarico e totalmente fuori contesto in questo inizio di stagione.

PIACE VARNADO — Cattani è stato chiaro: vietato un Davenport bis con tutte le difficoltà poi del caso di un cambio a stagione iniziata. Per questo motivo è partita decisa l’offensiva verso un nuovo prospetto a stelle e strisce. Da valutare ora se si voglia o meno stravolgere la conformazione del roster, visto che il nome in cima alla lista è quello di Jarvis Varnado, che piace moltissimo a Martini . L’ex Philadelphia 76ers, Miami Heat e Virtus Roma è un nome sicuramente esaltante e la trattativa non è improbabile visto che il lungo è reduce da un infortunio subito nell’ultima stagione giocata in Liga ACB a Saragozza.

BOBBY JONES L’ALTERNATIVA — L’alternativa si chiama Bobby Jones, anche lui ex Virtus Roma e Teramo, giocatore esperto, difensore di livello ma un tantino in la con l’età e forse un po’ in calo di rendimento nelle ultime stagioni. La società intanto ha praticamente chiuso con Aleksa Nikolic tenuto in stand by che completerebbe così la casella lasciata libera da Simic. Ora resta da capire le tempistiche di questa operazione e se Williams troverà una nuova collocazione in tempi rapidi. L’iter comunque è ufficialmente partito.

111 Visite totali, 2 visite odierne

Tutto su Basket