Connect with us

Atletica

Atletica: Reatini in partenza per gli Europei di Berlino: il programma degli amaranto celesti

Oggi partono gli azzurri per il campionato Europeo assoluto di atletica leggera di Berlino. In squadra tra gli oltre 90 atleti della nazionale Italiana, ci saranno tanti atleti reatini pronti a lottare per i titoli a partire da lunedì
I NUMERI — 828 uomini e 744 donne iscritte alla rassegna continentale. Tutti i paesi del vecchio continente da San Marino alla Germania lotteranno per i 48 titoli messi in palio dalla manifestazione. 91 saranno gli atleti Italiani presenti a Berlino con a fare da chiocciola ai tanti giovani della squadra i due veterani Fabrizio Donato e la reatina Maria Enrica Spacca, arrivata alle 27 presenze in maglia assoluta
FALLONI APRE LE DANZE — Lunedì partono le gare nella pedana del lancio del martello alle ore 16.05 che vedrà tra i protagonisti della prima gara anche Simone Falloni. Per lui la finale sembra essere difficile da raggiungere, ma il romano che ha fatto tanto bene in maglia Studentesca è molto migliorato negli ultimi due anni anche in campo internazionale. Chissà se riuscirà a tirare fuori il coniglio dal cilindro !
GLI ALTRI REATINI IN GARA — Con Falloni che scenderà in pista per primo per gli azzurri, nella giornata di martedì 7 agosto in gara vedremo invece nelle batterie dei 400 il primatista Italiano Matteo Galvan. Davide Re per il ranking che lo vede tra i migliori 8, passerà direttamente il turno di diritto. Attesa invece mercoledì alle ore 10.50 per la gara di Andrew Howe e subito dopo quella di Benedicta Chigbolu in gara nei 400 alle ore 11.30. Sempre mercoledì nella sessione pomeridiana scende in pista Davide Re nelle semifinali, a cui eventualmente con il passaggio del primo turno potrà partecipare anche Matteo Galvan. Discorso alla Galvan anche per Andrew Howe. Giovedì mattina alle 9.30 gareggerà nel disco la capitana della studentesca Valentina Aniballi, mentre nel pomeriggio tanto spazio alla velocità con le finali dei 200 uomini e semifinali dei 400 femminili. Sabato si corre per le qualificazioni delle staffette che naturalmente andranno a chiudere il programma di gare domenica con le finali delle 4×400

186 Visite totali, 6 visite odierne

Di più in Atletica