Connect with us

Altri sport

Campionati Europei di Wakeboard, sale a 18 il numero delle nazionali pronte a sfidarsi

Cresce l’attesa per i Campionati Europei di Wakeboard in programma al Lago del Salto (Provincia di Rieti) dal 29 luglio al 4 agosto. Campionati che si annunciano come i più partecipati di sempre per questa disciplina, sia per numero di squadre nazionali presenti sia per la quantità di atleti coinvolti. Tutto ciò, chiaramente, sta determinando e determinerà ancor più nelle prossime settimane un sostanzioso movimento di persone che genererà economie sull’intera Valle del Salto e, più in generale, sull’area interna della Provincia, a partire dal Comune capoluogo di Rieti.

18 LE NAZIONI IN GARA — Una notizia delle ultime ore è che il numero di nazionali che hanno annunciato la propria presenza nella competizione al Lago del Salto è salito a 18. Ad Italia, Austria, Belgio, Egitto, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Israele, Inghilterra, Lettonia, Moldavia, Olanda, Russia, Spagna, Svizzera, Ucraina si è aggiunta, infatti, anche la Svezia. Altra novità, che testimonia il prestigio del territorio reatino che ospiterà la competizione internazionale, è la decisione della Federazione italiana di organizzare il raduno della Nazionale proprio al Lago del Salto a partire dal 20 luglio. Saranno almeno quindici gli atleti che arriveranno anzitempo a Borgo San Pietro.

L’ORGANIZZAZIONE — Prosegue, inoltre, a ritmo serrato l’organizzazione dell’evento guidata da Claudio Ponzani del CnvsWave, che culminerà con la cerimonia d’apertura prevista nel tardo pomeriggio del 29 luglio e che vedrà tutti gli atleti impegnati anche in una suggestiva sfilata con i vessilli dei propri Paesi. I dettagli del programma della giornata inaugurale, delle giornate di gara, delle premiazioni e della cerimonia di chiusura, verranno forniti nei prossimi giorni.

Fonte: comunicato stampa

150 Visite totali, 3 visite odierne

Di più in Altri sport