Connect with us

Calcio

Promozione, Spes sempre più giù. Cantalice continua a convincere

Poggio Fidoni sempre più nel baratro, Cantalice invece sale sempre di più in classifica. Salto Cicolano trova un successo per 3-1 su Cantalupo e fa un balzo importante in classifica, portando il vantaggio sulla zona playoff a più 4.

SPES — La scossa sperata, almeno per il momento, non è arrivata. La cura Pompili tarda a portare i suoi effetti a Poggio Fidoni. La sconfitta di domenica sul campo della Luiss complica ulteriormente una ricorsa alla salvezza che si fa, domenica dopo domenica, sempre più complicata. Un pareggio e una sconfitta dopo l’avvicendamento in panchina tra Mancini e Pompili allontanano ulteriormente la Spes dalla salvezza diretta. Peccato perchè quella di ieri poteva essere l’occasione per riaprire definitivamente i giochi. Il problema cronico di Poggio Fidoni continua ad essere la zona goal: nonostante un paio di buone occasioni nel finale: né Gaeta, né Graziani, sono riusciti a segnare almeno la rete del pari.

CANTALICE — Cantalice centra il quinto successo del 2018 in 6 partite e mantiene un andamento da vertice, peccato per i dieci punti di ritardo accumulati nel girone d’andata. La rincorsa playoff prosegue, anche se davanti le altre non sembrano voler rallentare. I cinque goal rifilati al Morandi sono solo l’ultimo segnale che dimostra lo stato di forma di questa formazione.

Pubblicità
Pubblicità

Di più in Calcio