Connect with us

Basket

Olasewere ed una stoppata che ha condizionato tutta la gara

E’ ancora alto il rammarico per un fischio che ha sia annullato una giocata super, sia condizionato una gara che sarebbe potuta andare diversamente.

17 Visite totali, nessuna visita odierna

Si può vedere e rivedere, da ogni angolazione, in ogni replay. La stoppata di Jamal Olasewere al minuto 5 del secondo quarto è un gesto atletico super, una giocata da top ten ma soprattutto un qualcosa di estremamente “regolare”.

UN FISCHIO CONDIZIONANTE — Non per la terna che l’ha giudicata fallosa, innescando la polemica del giocatore con conseguente fallo tecnico. In un amen terzo e quarto fallo fischiato, ed uno dei più importanti dei giocatori di Rieti fuori dalla partita. Ok l’errore arbitrale ci sta, e va messo in preventivo nella cartella delle “variabili” negative che possono verificarsi all’interno di una stagione. Non si può però ignorare che tutto ciò abbia condizionato e non poco la sfida con Legnano. Ne è consapevole Alessandro Rossi che in conferenza ha sottolineato quanto questo fischio sia stato determinante ai fini della gara. Anche lo stesso Ferrari non ha potuto esimersi dal giudicarlo come un qualcosa che indubbiamente abbia favorito la sua squadra.

NON SO COSA ABBIA VISTO — Certo, quando ne prendi 20, difendendo in quella maniera in casa, non puoi circoscrivere tutto con un episodio. E’ pur vero però che il danno Rieti lo ha subito eccome. Olasewere sul suo profilo facebook ha scritto in merito a questa azione:”Was called for a foul and technical for this play. I don’t know what the refs called, but tell me if you guys saw a foul and a reaction worthy of a technical – ovvero:” non so cosa l’arbitro abbia fischiato, ma ditemi voi se questo possa essere un fallo ed una reazione in grado di meritare un tecnico”. Oltre il danno però potrebbe arrivare anche la beffa, visto che Olasewere è a rischio anche squalifica, per le proteste di fine partita,  tanto per non farsi mancare nulla, in una giornata obiettivamente “sfortunata”.

18 Visite totali, 1 visite odierne

Di più in Basket