Connect with us

Volley

La Fortitudo festeggia la B2 Tocca:”Il duro lavoro paga sempre”, Angeletti:”Oltre ogni aspettativa”

Le interviste post partita dopo il trionfo su Civitavecchia ai playoff che ha regalato alla Fortitudo la serie B2.

La Fortitudo festeggia la B2 Tocca:”Il duro lavoro paga sempre”, Angeletti:”Oltre ogni aspettativa”

Ce ne andiamo in serie B. Così cantava la Fortitudo al termine della finale playoff con Civitavecchia, vinta 3 a 1. Un successo conquistato coi denti, e davvero meritato per quanto si è visto in questa post season.

ANGELETTI — L’artefice principale di questo collettivo fantastico è il tecnico Maria Grazia Angeletti che ha festeggiato il suo “ritorno” in panchina subito con una promozione:”E’ per noi il massimo risultato al di là di ogni iniziale aspettativa – commenta il tecnico – L’Unione di sinergie paga sempre. Il concetto di squadra vale non solo per le atlete ma per tutti coloro che ruotano intorno. Ora iniziamo a pianificare il futuro.” Festa grande anche per Irene Tocca, tornata a Rieti dopo qualche anno in giro per l’Italia:”La partita di ieri è il risultato del duro lavoro fatto in palestra che alla fine paga sempre! Chi ha lavorato con dedizione e sacrificio ha raggiunto bellissimi risultati dimostrandolo ieri in campo! – sottolinea Irene Tocca – Il campionato trascorso ha visto crescere una squadra composta da elementi nuovi in ruoli importanti che dovevano amalgamarsi e quando il tempo ha fatto il suo corso naturale non c’è stata più storia!! Essere stata il loro capitano mi ha resa fiera ed orgogliosa, non potevo chiedere niente di più! Un ringraziamento speciale però voglio farlo a mia madre che dopo 10 anni fuori dai campi come allenatore, si è rimessa in gioco con l’obiettivo ambizioso della promozione e l’ha raggiunto! Ha voluto fortemente ognuna delle atlete che hanno fatto parte del roster e il tempo le ha nuovamente dato ragione!! E ora..ce ne andiamo ce ne andiamo ce ne andiamo in serie b…serie b serie bbbbbb”.

MEZZETTI — Grande soddisfazione anche per il presidente Alessandro Mezzetti, che dopo tre retrocessioni consecutive, torna finalmente a festeggiare:”Siamo tornati nella categoria che Rieti merita. Con tanto sacrificio, ripartendo dal basso, con umiltà e dedizione. La vittoria di oggi è la dimostrazione che i progetti fatti col cuore possono funzionare.”

67 Visite totali, 1 visite odierne

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Tutto su Volley